News

Siracusa, raccolta firme al cimitero per la riqualificazione dell’area

SIRACUSA – Prima giornata, oggi al cimitero di Siracusa, dedicata dal Comitato “Gli angeli” alla raccolta di firme per chiedere al Comune di intervenire per riqualificare l’area, riattivare il servizio di bus navetta, reinstallare la fermata degli autobus davanti al cimitero e completare le opere di messa in sicurezza e di allaccio per i servizi elettrici, idrici e di miglioramento della pulizia.

Due i banchetti allestiti dai volontari, insieme al rappresentante Giacinto Avola, ed oltre cinquecento le firme raccolte da tanti cittadini che hanno voluto esprimere così una sollecitazione forte al Comune.

Tra i temi segnalati dal Comitato anche la richiesta di un servizio di videosorveglianza per evitare i frequenti furti a vasi, portavasi in rame e piante dalle tombe. Il Comitato ha anche lanciato una proposta al Comune: “Nel bilancio va prevista un voce per il cimitero che si può mantenere con gli introiti derivanti dalle traslazioni, dalle tumulazioni, dalle vendite dei loculi”.

La raccolta firme proseguirà domani, sabato e domenica, agli ingressi del cimitero.


In alto