pubblicità elettorale
Cronaca

Siracusa, rissa con feriti in Ortigia nella notte: quattro arresti

SIRACUSA – Nella nottata di ieri i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Siracusa sono intervenuti ad Ortigia per una violenta rissa scoppiata fra quattro uomini, tutti tratti in arresto in flagranza di reato per “rissa, violenza e resistenza a pubblico ufficiale”.

I soggetti arrestati sono il 49enne Umberto Pilade, ristoratore siracusano, il 32enne M.F., aiutante cuoco di origini tunisine, il 26enne M.A., di origini marocchine, e il 19enne M.A., di origini egiziane (degli ultimi tre rendono note le iniziali).

La lite, scaturita per futili motivi, si è poi evoluta in modo alquanto violento con l’utilizzo di armi improvvisate come colli di bottiglia di vetro, forchettoni da cucina e chiavi da meccanico di grandi dimensioni determinando infine anche il ferimento e il sanguinamento di alcuni dei protagonisti della spiacevole vicenda.

All’arrivo della pattuglia dei Carabinieri, i quattro soggetti non avrebbero desistito dall’azione violenta, opponendo resistenza al tentativo di sedare la rissa da parte dei militari con calci e pugni anche nei loro riguardi. I militari operanti, tuttavia, sono riusciti ad immobilizzare e disarmare i quattro, arrestandoli in flagranza per i reati commessi.

I quattro sono stati quindi accompagnati alla caserma della Compagnia Carabinieri per le incombenze di rito, in attesa del processo per direttissima fissato per questa mattina.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto