Cronaca

Siracusa, sequestrati soldi e droga, arrestate due persone

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, agenti della Squadra Mobile, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un giovane di 29 anni e una donna di 41 anni, nella flagranza del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente poiché trovati in possesso di 1 chilo e 600 grammi di sostanze stupefacenti di vario tipo, 1100 euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita, e vario materiale per il confezionamento. In particolare, i poliziotti hanno notato un giovane consegnare ad una donna una busta, davanti l’abitazione di quest’ultima, per poi allontanarsi frettolosamente a bordo della propria autovettura.

Gli agenti, insospettitosi, hanno bloccato il giovane in viale Zecchino e lo hanno sottoposto a perquisizione, atto poi esteso anche all’abitazione del predetto, ove sono stati trovati 102 grammi di hashish e 115 grammi di marijuana, nonché materiale per il confezionamento, fra cui un bilancino di precisione ed alcuni coltellini. Inoltre, la perquisizione ha permesso di rinvenire manoscritti contenenti cifre verosimilmente riconducibili alla contabilizzazione dell’attività di traffico di sostanza stupefacente e 1.100 € in contanti, probabile provento dell’attività illecita. La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione della donna, ove sono stati rinvenuti 14 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1,4 chilogrammi. Per tali motivi, i due soggetti sono stati arrestati e, al termine delle incombenze di rito, posti agli arresti domiciliari.


In alto