News

Siracusa, servizio raccolta rifiuti, proroga a Igm fino al 9. Occhi puntati su consiglio comunale e tavolo prefettizio

SIRACUSA – L’Igm continuerà a gestire il servizio di igiene urbana fino a domenica 9 dicembre, e comunque fino alla conclusione del tavolo tecnico convocato dalla Prefettura per lunedì 3 dicembre alle 16,30.

Il sindaco Francesco Italia, su invito della Prefettura, ha infatti firmato un’ordinanza di proroga del servizio all’attuale gestore per consentire l’apertura del tavolo finalizzato a risolvere la questione del passaggio del personale da Igm a Tekra e, secondo quanto reso noto in un comunicato, “per scongiurare eventuali azioni di sciopero che avrebbero potuto causare gravi danni sia per l’ordine che per la salute pubblica”.

“La raccolta dei rifiuti quindi prosegue, senza soluzione di continuità. L’attuale gestore fornirà il servizio fino alla conclusione della trattativa prefettizia con le stesse modalità, condizioni e prezzi previsti dalla “Gara ponte””, fa sapere il Comune.

L’intervento della Prefettura si è reso necessario dopo che ieri la trattativa all’Ufficio provinciale del lavoro era finita con un nulla di fatto.

Intanto, questo sabato pomeriggio alle 15, si terrà la seduta consiliare con un unico argomento all’ordine del giorno le “Problematiche di igiene urbana”. Sarà presente in aula il sindaco.


getfluence.com
In alto