Sport

Siracusa, Sherman Cub vince la tris-quartè-quintè all’ippodromo del Mediterraneo

SIRACUSA – Sherman Cub conferma di essere il migliore del lotto. La portacolori di Pietro Lazzara risolve il Premio Oglio, Tris-Quartè-Quintè, che ha chiuso un interessante convegno di trotto, in scena stasera all’Ippodromo del Mediterraneo. In sediolo Lorenzo La Rosa che riesce a imporsi sul puntuale  Pettirosso Jet e sul progredito Rigoletto Rab. È il podio di questa prova, abbinata all’ippica nazionale, che ha visto protagonisti anche Mohamed Play e Picasso Ur, giunti rispettivamente al quarto e al quinto posto.

Uozzi, invece, riscatta il poco fortunato debutto siracusano e decide il centrale, Premio Fiumi, che ha impegnato cavalli di tre anni sui selettivi 2200 metri. Il soggetto guidato da Cesare Ferranti e sacrificato alla seconda fila, riesce a primeggiare su United As e Usa di Ruggero. Ad arricchire il convegno in sulky anche due condizionate.

Ad apertura, tra i due anni, legati al Premio Tevere, Volcada Bar, dopo il recente posto d’onore, trova il successo imponendosi su Vega Rab e Vive Danielle. Tango Rivarco Op, infine, respinge il compagno di training Try Again e Todo Bien e capeggia la terna del Premio Arno, che ha mandato in pista indigeni di 4 anni.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto