News

Siracusa, si è insediato il nuovo capo di gabinetto della Questura

SIRACUSA – È Giuseppe Anzalone, primo dirigente della Polizia di Stato, il nuovo capo di gabinetto della Questura di Siracusa. Anzalone, messinese, laureato in Giurisprudenza, è entrato nella Polizia di Stato nel 1996 con la qualifica di vice commissario. Ha al suo attivo una carriera lunga e brillante, costellata da incarichi di prestigio e riconoscimenti formali.

Il nuovo capo di gabinetto si è insediato ieri e stamani è stato presentato, dal questore Gabriella Ioppolo, ai funzionari di Polizia della Questura e dei commissariati distaccati, alle segreterie dei sindacati maggiormente rappresentativi della Polizia di Stato e al personale in servizio.

Dal 1996 al 1999, presso la Questura di Reggio Calabria, dirige la sezione di Misure di prevenzione e svolge accurate e brillanti indagini patrimoniali che hanno consentito di sequestrare ad alcune famiglie appartenenti alla ‘ndrangheta oltre 1.200 miliardi di lire. Dal 1999 al 2000 dirige il Commissariato di P.S. di Treviglio (Bergamo), prima di essere trasferito alla Questura di Messina. Anzalone viene promosso primo dirigente nel 2017, vanta una lunga esperienza in Uffici operativi ed investigativi. Nel 2003 ricopre l’incarico di funzionario addetto alla Squadra mobile e dirige le sezioni della Squadra mobile della Questura di Messina che si occupano di prostituzione e criminalità straniera e criminalità diffusa, di reati contro il patrimonio, di reati contro la persona e di reati in materia di stupefacenti.

Nel 2007 ricopre l’incarico di dirigente della sezione criminalità organizzata e di vice dirigente della Squadra mobile e dal settembre del 2010 al settembre del 2016 ricopre l’incarico di dirigente della Squadra mobile. Nel gennaio del 2017 dirige il Commissariato di P.S. di Siderno (Reggio Calabria) e nel giugno 2017  viene nominato direttore della IV Divisione del Servizio centrale operativo (Sco).


getfluence.com
In alto