Politica

Siracusa, sit-in della coalizione di centrodestra contro il cantiere di piazza d’Armi [Video]

SIRACUSA – Un sit-in organizzato per questo venerdì mattina dalla coalizione di centrodestra, che alle ultime elezioni amministrative ha sostenuto Ezechia Paolo Reale fino alla sconfitta al ballottaggio, per protestare dinanzi al cantiere della piazza d’Armi, al Castello Maniace.

Le forze politiche, con Forza Italia, Fratelli d’Italia, Popolari e autonomisti e Udc, e civiche che costituiscono la coalizione di opposizione al neo sindaco Francesco Italia, ma non di minoranza nel prossimo consiglio comunale, contestano una variante, che sarebbe stata recentemente approvata, al progetto vincitore del bando nazionale dell’Agenzia del demanio (“Rigenerazione del patrimonio immobiliare pubblico”).

Inoltre evidenziano l’esistenza a tutela del sito di diversi vincoli paesaggistici.

Ecco il servizio di Maurilio Abela.


In alto