Cronaca

Siracusa, sul bus senza biglietto, si rifiuta di scendere e poi ferisce un poliziotto: arrestato 23enne kosovaro

SIRACUSA – Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, hanno arrestato il 23enne Tony Berisa, originario del Kosovo, per i reati di “interruzione di pubblico servizio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale”.

Nella mattinata di ieri, l’uomo si trovava su un autobus della linea urbana, quando, una volta trovato dal controllore senza regolare biglietto, si sarebbe rifiutato di scendere, bloccando il mezzo pubblico per circa 25 minuti.

Poi, all’arrivo della volante, il 23enne avrebbe opposto resistenza, provocando lesioni ad uno degli agenti.

(foto di repertorio)

 


In alto