Cronaca

Siracusa, “supermarket” della droga in casa: arrestato 26enne

SIRACUSA – Nella prima mattinata di ieri, i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Siracusa hanno arrestato il 26enne siracusano Giovanni Cacciatore per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, traducendolo nel carcere di Cavadonna.

Il giovane, noto alle forze dell’ordine, è stato osservato ieri dai militari mentre entrava e usciva da casa propria con una “frequenza anomala”, tanto da generare sospetti. L’uomo è stato quindi immediatamente identificato e sottoposto a controllo. A seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di oltre 200 grammi di cocaina contenuti in due confezioni in plastica sottovuoto, circa 40 grammi di droga sintetica tipo crack e 7 panetti di hashish per un peso complessivo di 700 grammi.

Inoltre i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato una radio ricetrasmittente, verosimilmente impiegata, secondo i militari, per ricevere comunicazioni da “vedette” nelle piazze di spaccio.


getfluence.com
In alto