Archivio

Soddisfazione di Net Left: multe ‘salate’ agli operatori telefonici

L’associazione nazionet leftnale Net Left esprime soddisfazione per le multe elevate da Agcom nei confronti delle compagnie di telefonia mobile per le pratiche scorrette nell’ambito della commercializzazione dei cosiddetti servizi premium, quali giochi e video) accessibili durante la navigazione in mobilità mediante banner, pop up e landing page.

Lo scorso novembre l’associazione ebbe un incontro con la stessa Agcom presentando le 20.000 firme che furono raccolte in pochissimo tempo attraverso una petizione on line ed avendo rassicurazioni dalla stessa circa un intervento che, puntualmente, si è verificato.

L’associazione Net Left, nel prossimo incontro, ribadirà ad Agcom la necessità di predisporre un regolamento per il quale non sia più possibile abbonarsi in maniera indesiderata da parte degli utenti, in maniera tale da difendere il diritto da parte dell’utente a vedere utilizzato il proprio credito telefonico solo per gli scopi desiderati. La petizione è ancora attiva all’indirizzo https://www.change.org/p/basta-servizi-in-abbonamento-indesiderati-per-smartphone-e-cellulari.


In alto