Cronaca

Solarino, controlli Covid, festa in terrazzo per 18° interrotta dai carabinieri

SOLARINO – Nella serata di sabato scorso, i carabinieri della tenenza di Floridia e della stazione di Solarino sono intervenuti congiuntamente per interrompere una festa di compleanno che si stava tenendo sul terrazzo di un’abitazione di Solarino.

Diverse erano state le chiamate al 112 partite dal vicinato, dove si stava festeggiando il 18° compleanno di un giovane. I carabinieri rendono noto di aver trovato al proprio arrivo “musica ad alto volume e forti luci”, che “si vedevano e sentivano in piena notte anche da diverse centinaia di metri di distanza”.

I militari una volta effettuato l’accesso hanno trovato 14 persone, ovviamente non conviventi, che “ballavano e si divertivano, bevendo e festeggiando incuranti di tutte le precauzioni stabilite dalla normativa vigente”.

Hanno pertanto elevato sanzioni amministrative, ai sensi delle misure governative anti-Covid, per oltre 10 mila euro complessivi. A 6 dei 14 soggetti multati è stata contestata anche la violazione del divieto di spostamento tra comuni, in vigore per la “zona arancione” regionale.

(Foto generica)


In alto