Archivio

Solarino. Maltrattamenti in famiglia: Arrestato un uomo

carabinieri isonPurtroppo continua a ripetersi la violenza domestica con vittime predesignate le donne. Questa volta sono stati i Carabinieri di Solarino (SR) a porre fine ai maltrattamenti subiti dalla moglie 34enne, casalinga, di un cittadino romeno, Tatarasanu Liberantiu Benito, 40enne, incensurato, operaio agricolo, rientrato ieri sera a casa in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto ad uno smodato consumo di bevande alcoliche. Ciò è bastato a scatenare l’aggressione verso la donna, colpita più volte con pugni e testate al volto. La vittima è riuscita a chiamare il 112 e prontamente sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione a porre fine alle violenze, arrestando l’uomo in flagranza di reato. Visitata dalla Guardia Medica di Solarino, la donna ha avuto una prognosi di sette giorni, salvo complicazioni, per i politraumi subiti al volto. L’episodio, per come appurato dai Carabinieri, rientra in un contesto più ampio di violenza domestica sempre causata dagli eccessi alcolici dell’uomo. Al termine delle formalità, in attesa del rito per direttissima, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un conoscente, comunque vigilato durante l’intera nottata dai militari dell’Arma al fine di prevenire una possibile evasione per vendicarsi.

 


getfluence.com
In alto