Cronaca

Solarino, spara contro i carabinieri con una pistola a salve, arrestato 39enne

SOLARINO – I Carabinieri del Comando Stazione di Solarino hanno arrestato in flagranza di reato Santo Amenta, classe 1977, disoccupato, pregiudicato, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, già noto agli operanti perché in passato era stato arrestato per aver commesso una rapina a Solarino ai danni di un compro oro.

In particolare il soggetto alla vista dei Carabinieri, che stavano per entrare nella sua abitazione per effettuare una perquisizione, proprio al fine di ricercare delle armi, ha esploso contro di loro, affacciandosi da una finestra, due colpi di pistola, per poi gettare la stessa sulla strada. Immediatamente i Carabinieri hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione immobilizzando l’Amenta e sequestrando l’arma, risultata essere a salve, e le relative munizioni.

L’Amenta è stato portato in caserma per le incombenze di rito e, su disposizione dell’AG di Siracusa, ristretto presso la casa circondariale di Cavadonna.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto