Politica

Sortino, movimento “Sortino al centro” chiede più sicurezza nelle strade cittadine

sortino

SORTINO – Il movimento cittadino “Sortino al Centro” sollecita il Sindaco e l’Amministrazione Comunale affinché vengano realizzate due rotatorie in V.le M.Giardino, una allo svincolo per la “California” e una fissa, nei pressi del plesso scolastico G.M.Columba. Essendo l’ingresso del nostro Paese molto trafficato, pieno di attività commerciali e residenti, il gruppo di Nello Bongiovanni chiede che vengano effettuate queste due opere per rendere possibile un regolamento degli incroci molto più fluido.

Le rotatorie hanno un alto valore urbanistico e riducono anche la velocità di passaggio negli incroci mediamente a 30 km/h. Queste, inoltre, contribuiscono alla riduzione della velocità negli incroci. “Molti Comuni italiani in questi ultimi anni – dichiara Bongiovanni -, stanno cercando di organizzare gli incroci più pericolosi senza semafori, ma solamente con rotatorie, ed è ciò che il gruppo di “Sortino al Centro” suggerisce agli amministratori locali. L’obiettivo da raggiungere è quello di rallentare la velocità ed evitare possibili incidenti. Per la sicurezza di tutti gli abitanti, si spera in una risposta positiva da parte del Sindaco”.

 


getfluence.com
In alto