News

Terremoto di magnitudo 4.1 sui monti Iblei, avvertito anche nel Siracusano

SIRACUSA – Scossa di magnitudo Ml 4.1 alle ore 21,26 di questo giovedì 8 dicembre, avvertita in tutto il sud-est della Sicilia.

L’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) ha rilevato l’epicentro a 4 km a sud-est del piccolo comune catanese di Mazzarrone, al confine tra le province di Catania e Ragusa, sul margine nord-occidentale dei monti Iblei. La profondità dell’ipocentro stimata è di circa 10,3 km.

Secondo i primi dati raccolti dall’Ingv, il sisma è stato avvertito in almeno ottanta comuni tra le province di Catania, Ragusa e Siracusa.

(Nel collage di copertina, a destra: mappa preliminare del risentimento macrosismico MCS elaborata dall’Ingv)

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto