Eventi

“Tradurre oggi per la scena” è il tema della conferenza che si terrà il 15 gennaio a Siracusa

6550693

Siracusa – La traduzione e il teatro. Questo il tema del convegno dal titolo “Tradurre oggi per la scena” organizzato dall’associazione Amici dell’Inda e dell’associazione Morphosis per venerdì 15 gennaio alle 18,30 al salone “Amorelli” dell’Inda, in corso Matteotti.

Dopo i saluti del Sovrintendente della Fondazione, Gioacchino Lanza Tomasi, e del presidente dell’associazione Amici dell’Inda, Enrico Di Luciano, relazioneranno Riccardo Raimondo sul tema “Beckett in scena”, Gianpaolo Renello sull’argomento “Fra Euripide e Seneca: Medea allo specchio” e Massimo Tuccitto con “È arrivato Godot, studio e riscrittura di un testo”, con l’intervento di Corrado Drago e Francesco Torre, allievi dell’accademia dell’Inda.

E proprio l’attore e regista Massimo Tuccitto, dopo il grande successo dell’ultimo corso di teatro, è pronto a partire con un nuovo gruppo. Un laboratorio di teatro in cui imparare a liberare la creatività, scoprire il corpo, esprimere al meglio le emozioni e migliorare il rapporto con gli altri. Sempre venerdì prossimo ma alle 20, infatti, si terrà una lezione di prova gratuita con cui attraverso l’esperienza diretta, grazie a giochi ed esercizi di gruppo e individuali, sarà possibile superare la timidezza ed esplorare nuovi modi per comunicare.

Le lezioni del corso di recitazione sono lezioni pratiche, dove potrete sperimentare attivamente gli esercizi proposti. Gli esercizi sono poi completati dalla spiegazione teorica, pillole di dizione e momenti di discussione dove condividere l’esperienza fatta.

 


In alto