News

Tragedia di Alessandria, anche a Siracusa iniziativa di solidarietà ai vigili del fuoco

SIRACUSA – L’Avcs (Associazione volontari città di Siracusa), insieme a tutte le altre associazioni di volontariato di protezione civile del capoluogo, ha voluto ricordare i tre vigili del fuoco che hanno perso la vita a seguito dell’esplosione in una cascina in provincia di Alessandria, nella notte tra il 4 e il 5 novembre.

I mezzi della protezione civile siracusana sono partiti dallo spiazzo antistante all’ingresso del palazzetto dello sport alle ore 18, e hanno raggiunto con i lampeggianti accesi l’ingresso del comando provinciale dei Vigili del fuoco.

Con l’ausilio di pattuglie della Polizia municipale, si sono fermati su via Von Platen, e hanno deposto due corone d’alloro all’ingresso del comando, sotto la lapide che ricorda i vigili del fuoco di Siracusa deceduti in servizio.

Ad accogliere i rappresentanti della protezione civile, il comandante provinciale Michele Burgio in uniforme operativa di intervento e i vigili in servizio con uno schieramento di mezzi con i lampeggianti accesi all’interno del cortile della caserma.

I tre vigili del fuoco caduti in servizio a Quargnento, paesino di mille abitanti in provincia di Alessandria, sono Antonino Candido, 31 anni, Marco Triches, 38, e Matteo Gastaldo, 47. Alla notizia della tragedia, ieri, immediato il fiume di solidarietà nei confronti del Corpo dei vigili del fuoco in tutta Italia.


getfluence.com
In alto