pubblicità elettorale
Archivio

Vinciullo chiede la nomina di un commissario per la realizzazione della rete fognaria da Agnone a Punta Cugno

 

Vinciullo-Enzo-Primo-Piano-

AUGUSTA – Come è noto, ammontano a circa 30 milioni di euro le somme stanziate dal CIPE per realizzare la rete fognaria da Agnone fino a Punta Cugno, comprensivo del depuratore, nel Comune di Augusta. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS

Ma ad oggi, questa somma ingentissima, non solo non è stata impegnata, ma, addirittura, rischia di essere revocata dal CIPE stesso.

Per questo motivo, ha proseguito l’On. Vinciullo, per evitare questa ulteriore perdita, perché mi pare di capire, con buona parte di tutti i Sindaci, si perde un finanziamento al giorno, chiedo al presidente Renzi di nominare quale Commissario per l’appalto dei lavori la dott.ssa Vania Contrafatto.

Questa mia richiesta viene fatta anche tenendo conto dell’attività svolta dall’Assessore, cioè quella di Magistrato, che è ulteriore garanzia che in una terra difficile, quale quella della città di Augusta, le somme possano essere investite e spese senza particolare difficoltà.

Sono certo, ha concluso l’On. Vinciullo, che il Consiglio dei Ministri non farà sfuggire l’occasione per predisporre una nomina che consentirà, non solo di evitare lo sversamento delle acque inquinate nel mare, ma soprattutto di creare lavoro per centinaia di persone.

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto