Archivio

Vinciullo: ” Il Ministero degli Interni ha sbloccato i fondi per anziani e minori non autosufficienti”

SIRACUSA – Con un provvedimento, ancora in corso di emanazione, il Ministero degli Interni, e per esso l’Autorità di Gestione, dopo avere approvato il mese scorso il Programma Nazionale servizi di cura agli anziani non autosufficienti, ha, finalmente, sbloccato quasi 1.500.000 di euro per l’infanzia. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Vice Presidente Vicario della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS, che ha ripetutamente sollecitato il provvedimento in favore dei Comuni di Siracusa, Solarino e Floridia.

“Come si ricorderà – ha continuato l’On. Vinciullo – numerosi Distretti siciliani, fra cui quello di Siracusa, Floridia e Solarino, avevano presentato, in modo non rispondente ai requisiti richiesti, le domande al Ministero degli Interni e, di conseguenza, lo stesso Ministero era stato costretto a escludere quasi tutti i comuni della Sicilia dai benefici previsti dal Piano di Azione e Coesione – Servizi di cura all’infanzia e agli anziani non autosufficienti. Al fine di consentire di non perdere i finanziamenti, il Ministero degli Interni aveva riaperto i termini, per consentire a tutti i comuni inadempienti di poter integrare le domande, a suo tempo presentate, onde consentire di poter ottenere i finanziamenti. Tra quei comuni vi erano anche quelli di Siracusa, Floridia e Solarino, appartenenti al Distretto D48. Con il provvedimento in corso di emanazione e di pubblicazione – ha concluso l’On. Vinciullo –  ma da ieri visionabile sul sito del Ministero degli Interni, l’Autorità di Gestione ha dato l’ok anche al progetto relativo ai servizi di cura all’infanzia e, di conseguenza, queste somme potranno essere utilizzate anche dai comuni di Floridia, Solarino e Siracusa.

Salvo Pappalardo

 


In alto