Cronaca

Augusta, bambino di 10 anni precipita da scogliera e muore

AUGUSTA – È un bambino di 10 anni, originario di Catania, la vittima di una fatale caduta dalla scogliera di Costa Saracena, nel territorio augustano. La tragedia si è consumata nel primo pomeriggio di oggi, per cause oggetto di indagine da parte dei carabinieri della compagnia di Augusta.

Secondo una prima ricostruzione, dopo il pranzo di questo lunedì festivo, il bimbo si sarebbe allontanato dai congiunti per esplorare il litorale roccioso. È quindi improvvisamente scivolato, rovinando prima sugli scogli e poi in acqua.

Sarebbero stati i familiari a chiamare i soccorsi, che si sono mobilitati con celerità in forze tra vigili del fuoco, ambulanza del 118, oltre ai summenzionati carabinieri. Purtroppo, una volta recuperato il bimbo in acqua, i sanitari non hanno potuto che constatarne il decesso.

La Procura di Siracusa ha deciso di non eseguire l’autopsia, riconsegnando il corpicino esanime ai familiari.

(Foto generica)


In alto