News

Augusta, Geo Barents con 101 migranti attracca al porto. Come 3 settimane fa

AUGUSTA – Stamani alle 7,40 la nave Geo Barents con a bordo 101 migranti soccorsi al largo della Libia ha attraccato alla banchina commerciale del porto di Augusta. Nella notte di ieri il Viminale ha assegnato lo scalo megarese quale “porto sicuro“.

La nave battente bandiera norvegese è gestita dalla ong internazionale “Medici senza frontiere“. L’operazione di soccorso è stata effettuata la mattina del 23 aprile prelevando i 101 migranti da una imbarcazione “in pericolo” e trasportandoli a bordo. Tra di loro, come riferito dalla ong, ci sono 7 donne, di cui una incinta, 4 bambini in tenera età e altri 42 sedicenti minori. Dopo gli accertamenti sanitari, i maggiorenni saranno trasferiti sulla nave quarantena Gnv Azzurra, ormeggiata nelle immediate adiacenze.

Per la Geo Barents si tratta di un ritorno dopo un paio di settimane ad Augusta, dove sbarcò 113 migranti lo scorso 10 aprile, per poi salpare nuovamente il 19 aprile alla volta del canale di Sicilia.


In alto