News

Augusta, il presidente della Regione taglia il nastro: “Centro amianto struttura all’avanguardia”

AUGUSTA – Il presidente della Regione, Nello Musumeci e l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza hanno inaugurato ufficialmente oggi pomeriggio il Centro Amianto dell’ospedale “Muscatello” di Augusta, ubicato e in parte già attivo nel nuovo padiglione. Dopo il taglio del nastro, hanno visitato le stanze ed è stato loro spiegato il funzionamento dei macchinari, molti dei quali acquistati grazie al Fondo ex Eternit. A benedire i locali è stato l’arcivescovo di Siracusa, monsignor Salvatore Pappalardo. A fare gli onori di casa il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra.

Presente la deputazione regionale e nazionale siracusana, oltre ai sindaci di Siracusa, Priolo e Augusta, Francesco Italia, Pippo Gianni e Cettina Di Pietro. Presente anche il coordinatore regionale dell’Ona (Osservatorio nazionale amianto), Calogero Vicario, che ha preso la parola durante la breve conferenza iniziale per ringraziare soprattutto Gianni, “il quale si è speso in prima persona perché tutto ciò avvenisse”. L’attuale primo cittadino di Priolo, da deputato all’Ars fu il primo firmatario della legge regionale n. 10 del 2014, che all’articolo 8 istituì presso l’ospedale di Augusta il “Centro di riferimento regionale per la cura e la diagnosi, anche precoce, delle patologie derivanti dall’amianto”, attivato tre anni dopo con delibera dell’Asp del 22 novembre 2017.

Il presidente Musumeci, visibilmente soddisfatto, dopo aver ripercorso le tappe che hanno portato all’inaugurazione odierna, ha posto la sua attenzione sul Nuovo ospedale di Siracusa, rivelando che è già stata decisa l’area (contrada Tremmilia, vicino l’asse autostradale) e che il 2020 sarà l’anno in cui l’opera andrà a bando. “Abbiamo stanziato 200 milioni di euro per una struttura che Siracusa non può e non deve continuare ad attendere – ha detto – La città e la provincia meritano un nuovo nosocomio, quello attuale è ormai obsoleto”.


getfluence.com
In alto