Lifestyle

Avola, Giulia Vitaliti eletta Miss Sicilia. Ad incoronarla il sindaco Rossana Cannata

AVOLA – E’ Giulia Vitaliti, 23 anni, di San Giovanni La Punta la nuova Miss Sicilia. Andrà alle prefinali nazionali di Miss Italia in programma a metà settembre. Succede a Giada Rumè di Palma di Montechiaro. L’incoronazione, da parte del sindaco Rossana Cannata, ieri notte ad Avola al termine di una lunga maratona di sfilate, musica ed emozioni. Il palco di piazza Umberto I ha ospitato infatti la finale regionale per l’assegnazione del titolo alla presenza di una giuria in cui spiccava la presenza di Zeudi Di Palma, Miss Italia in carica, che non si è sottratta a selfie ed autografi. E’ stata la prima ad essere chiamata sul palco dopo la proiezione di un video a lei dedicato. In giuria anche l’assessore al ramo Luciano Bellomo e il presidente del consiglio comunale Luca Cannata, oltre a vari altri esperti del settore. A presentare la serata sono stati Antonello Consiglio e la stessa Giada Rumè.

Le 45 finaliste hanno sfilato in abiti eleganti, casual e in costume da bagno, ma ci sono state anche le esibizioni del piccolo Salvo Jons alla chitarra elettrica e della soprano e violinista Sarah Ricca. Poi le prime premiazioni. La 17enne palermitana Federica Mattariano è stata eletta Miss Mascotte e il prossimo anno parteciperà di diritto alle finali regionali, mentre la messinese Gloria Calapai è stata eletta Miss Social ed è stata incoronata da Luca Cannata. In chiusura l’elezione di Miss Sicilia, giocatrice di pallavolo con la Alus Mascalucia e una delle più seguite tiktoker d’Italia. Giulia Vitaliti difenderà i colori della Sicilia alla fase nazionale del concorso.

“Una bellissima serata carica di emozioni, energia e sogni – ha detto il sindaco Rossana Cannata – che ha visto premiare nella nostra splendida piazza Umberto la bellezza siciliana”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto