Sport

Avola, calcio, sconfitta esterna per l’Eurosport

Frigintini: Retrime, Di Pasquale, G. Garaffa (69′ Migliore), Caschetto, Basile, Fidone, Aliaj, S. Garaffa (80′.Barillà), M. Adamo, Calabrese, Nicastro (77′ Puma). All.: Alfonso Adamo.

Eurosport Avola: Caruso G., Salv. Caruso, Tiralongo, Costa (68′ Rametta), Maucieri, Scaglione, Nanè, Leone, Di Rosa (70′ Zuppardo), Forestieri, Passarello (53′. Scaglione). All.: Tommaso Belfiore.
Arbitro: Valerio Gambacurta della sezione di Enna.
Reti: 26′, 82” Calabrese, 51′ Nicastro.

Modica. Sconfitta esterna per l’Eurosport che cede le armi alla vice capolista Frigintini. Il risultato non lascia scampo ad equivoci anche se nei primi venti minuti, i ragazzi di Belfiore si fanno preferire sfiorando il vantaggio al 17′ con Di Rosa, bravo nella circostanza Retrime a deviare. Al 26′ tuttavia, il Frigintini trova il vantaggio con Calabrese che con un bel destro batte Caruso. Ad inizio ripresa i modicani raddoppiano con Nicastro e chiudono il match nel finale ancora con Calabrese che sigla la doppietta personale.

Nel dopo partita persa per 3-0 contro il Frigintini, il tecnico Tommaso Belfiore è amareggiato della sconfitta: “Il Frigintini ha sicuramente meritato di vincere anche se gli abbiamo regalato i primi due gol. Contro queste squadre non puoi concederti determinati errori. Noi siamo crollati fisicamente e contro la seconda in classifica dovevamo fare un altro tipo di prestazione. In settimana dovremo lavorare duramente per cercare di farci trovare pronti e cercare di vincere domenica prossima contro la New Pozzallo”


getfluence.com
In alto