Archivio

Canicattini Bagni, Falsi certificati in cambio di denaro. Condannato a 10 mesi di reclusione

falsi certificati rinnovo patenteUna ricostruzione attenta e delicata ha interessato in questi giorni un impiegato del Servizio Sanitario.
Secondo l’accusa l’uomo, Giovanni Cimino di anni 61 e residente a Canicattini Bagni, avrebbe stilato falsi certificati medici relativi alle visite necessarie al rinnovo della patente.
Sei le persone truffate con l’aggravante di aver preteso per gli adempimenti svolti somme corrispondenti a circa 50euro ciascuno.
Il Cimino dovrà scontare una pena di dieci mesi e ventisei giorni di reclusione.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto