pubblicità elettorale
News

Carenza organico tribunale di Siracusa, delegazione di magistrati e avvocati ricevuta dal sottosegretario

SIRACUSA – Si è tenuto ieri a Roma l’incontro tra una delegazione di magistrati e avvocati siracusani e il sottosegretario alla Giustizia Renato Migliore sulla questione della carenza di organico del tribunale di Siracusa. A riferirlo è la parlamentare nazionale del Pd Sofia Amoddio, presidente della commissione d’inchiesta Scieri, che ha richiesto tale confronto, giudicato a posteriori “esplicativo e molto utile”. Dinanzi al sottosegretario Migliore, si sono presentati i magistrati Consiglio, Migneco, Nicastro, Cordio, Salomone e gli avvocati Favi, Cristiano, Brandino e Rossitto.

“Il sottosegretario – rende noto la Amoddio, che si era occupata in precedenza della vicenda presentando alcune interrogazioni parlamentari – ha preso atto della gravissima situazione in cui versa il tribunale di Siracusa, che si ritrova in debito di organico, oberato di procedimenti e con numeri superiori alla media degli altri tribunali italiani, impegnandosi a porre rimedio”.

Stando a quanto riferito, nel corso dell’incontro si è dibattuto anche di personale amministrativo e di un incremento della pianta organica.

“Mi auguro – conclude Amoddio – che il Ministero intervenga in breve tempo per ristabilire l’equilibrio e permettere al tribunale di Siracusa di svolgere meglio e con maggiore celerità, la grande mole di lavoro per il bene della giustizia e di tutti i cittadini”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto