News

Carlentini, annunciato sciopero netturbini della Gv Servizi ecologici

CARLENTINI – Viene annunciato lo sciopero di due giorni, i prossimi 26 e 27 maggio, dei lavoratori della G.V. Servizi ecologici, l’azienda incaricata del servizio di raccolta rifiuti nel cantiere del Comune di Carlentini.

Alla base della protesta, indetta da Gianni Marchese e Maurizio Fontana, segretari territoriali di settore di Fp Cgil e Fit Cisl, il mancato pagamento degli ultimi stipendi maturati. Il sindacato, nonostante le sollecitazioni e lo stato di agitazione proclamato e sfociato nella giornata di sciopero dello scorso 28 aprile, non sarebbe stato convocato così come richiesto.

“Una situazione grave e di grande disagio sociale – hanno commentato in una nota congiunta Marchese e Fontana – Questi lavoratori hanno continuato in maniera responsabile pur soffrendo per il mancato pagamento degli stipendi. Ora è il momento di dire basta e trovare una soluzione che garantisca la loro dignità al lavoro”.


In alto