Cronaca

Città Giardino, rifiuti abbandonati in un’area con capannone di 10 mila mq: sequestro e denuncia

MELILLI – Stamani agenti della Polizia locale di Melilli hanno posto sotto sequestro giudiziario un capannone e annessa area esterna per 10 mila metri quadrati, nel centro urbano della frazione Città Giardino, di competenza del comune melillese.

L’intervento è stato effettuato alla presenza del comandante Claudio Cava e del vice comandante ispettore capo Angelo Marino. All’interno del sito è stata rinvenuta una considerevole quantità di rifiuti abbandonati di ogni genere, tra i quali rifiuti speciali e pericolosi.

Il proprietario del capannone è stato deferito all’autorità giudiziaria di Siracusa per una ipotizzata “culpa in vigilando”.

Il sindaco Giuseppe Carta commenta così: “Massima attenzione per la salute pubblica e tolleranza zero contro i fenomeni di abbandono dei rifiuti e nei confronti dei reati ambientali. Con questo sequestro, è stato precluso un sito che era nelle disponibilità di individui che agivano nell’illegalità”.


In alto