Hobby & Hi-Tech

Come iniziare una carriera nel mondo della musica

La musica esercita un grandissimo fascino sulle persone e, quando la si mette al centro della propria vita e si ha talento, è normalissimo avere anche voglia di provare a intraprendere una carriera. Ok, qualcuno dirà che l’industria musicale è in crisi. Non è così vero. Lo streaming l’ha cambiata tantissimo e, oggi come oggi, permette di monetizzare la propria passione e il proprio talento arrivando a un gran numero di persone (con un minimo e a volte nullo investimento da parte loro).

Detto questo, non resta che passare in rassegna alcuni consigli fondamentali quando si ha intenzione di dare il via a una carriera nel campo musicale.

  • L’importanza della mission

La mission è il cuore di qualsiasi progetto. La sua importanza può rivelarsi ancora più accentuata se si parla del mondo della musica, un ambito dove è basilare essere in grado di comunicare in maniera efficace chi si è e dove si vuole andare.

Il consiglio è quindi di mettersi davanti a una bella pagina bianca e di stilare, senza lasciare nulla al caso, gli obiettivi del proprio progetto. In questo caso, è essenziale lasciar parlare il cuore, mettendo per un attimo da parte le logiche commerciali (che sono importanti e infatti verranno approfondite nei prossimi punti).

  • Sfrutta le opportunità del web

Quando si parla di carriera nel mondo della musica, oggi come oggi è impossibile non chiamare in causa le opportunità del web. Tra queste, è possibile ricordare il crowdfunding, modalità di finanziamento che permette di coprire alcune spese, in primis quelle dello studio di registrazione. Ovviamente non basta scegliere la piattaforma. Bisogna infatti considerare anche la presenza sui social, essenziale per promuovere la campagna e per entrare nella mente degli utenti con il proprio personaggio (personal branding).

In questo caso, è sempre molto importante mettere in primo piano la propria unicità, evitando di replicare quanto già fatto da altri artisti.

  • Non trascurare il ruolo dell’agenzia di booking

Le serate live sono un’ottima fonte di introito per gli artisti. Per questo motivo, scegliere un’agenzia di booking cantanti o musicisti è essenziale. I professionisti in questione si occupano di gestire tutto quello che riguarda l’acquisto dei biglietti.

Fondamentale è affidarsi a una realtà seria, che sia capace di dialogare sia con i gestori dei locali, sia con le istituzioni locali. Inoltre, l’agenzia di booking deve occuparsi di tutto quello che riguarda la qualità degli impianti che si trovano in loco, per non parlare dell’alloggio dei musicisti o dei cantanti in caso di trasferta.

Il lavoro più importante è però quello di selezione preliminare dei locali. Per questo motivo, è fondamentale scegliere una realtà con professionisti acuti, in grado di andare oltre alle mode del momento e di trovare luoghi che siano davvero adatti alla propria arte musicale.

  • Altri consigli

Si potrebbe andare avanti ancora tanto con i consigli fondamentali per chi vuole intraprendere una carriera in campo musicale. Tra gli altri importanti da ricordare, citiamo il fatto di rivolgersi a un buon commercialista, possibilmente esperto del settore. Solo così si potranno avere delle dritte davvero mirate e utili al proprio percorso.


getfluence.com
In alto