Archivio

Controllo del territorio dei Carabinieri in Provincia

image

SIRACUSA – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati dalla Compagnia Carabinieri di Siracusa, i militari dell’Arma hanno conseguito proficui risultati nel contrasto al perdurante fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. A Floridia, i militari della locale Tenenza hanno tratto in arresto Freddura Santo, 34enne del luogo, senza occupazione e già noto alle Forze di polizia, trovato in possesso di cinque involucri, occultati all’interno di una confezione di caramelle in plastica nera, contenenti all’incirca un grammo di eroina. La perquisizione domiciliare ha dato esito negativo eccetto che per il rinvenimento di un bilancino di precisione, anch’esso sottoposto a sequestro. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari; dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A Siracusa, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto Agostino Ferruccio Giorgio, 26enne con precedenti di polizia, per evasione dal regime degli arresti domiciliari a cui è sottoposto dal 30 giugno scorso per reati vari. Il giovane, durante un controllo, è risultato assente dalla propria abitazione. È stato rintracciato dai militari dell’Arma presso l’appartamento dei genitori, distante alcuni civici dalla sua casa, ove si era recato senza avere alcuna autorizzazione in tale senso. Il giovane è stato risottoposto alla medesima misura restrittiva. Nella decorsa nottata, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, Bianca Alessandro, 39enne, senza occupazione, già noto alle Forze di polizia; dapprima notato in via Vanvitelli intento a confabulare con un motociclista a lui rapidamente avvicinatosi ed altrettanto velocemente allontanatosi, verosimilmente dopo l’acquisto di una dose, alla vista dei militari operanti ha provato a fuggire a piedi, venendo in seguito raggiunto e bloccato in via Sofio Ferrero. Perquisito, è stato trovato in possesso di poco più di mezzo grammo di cocaina, suddiviso in tre dosi, e della somma di quindici euro, presunto provento attività illecita. Anche per il Bianca Alessandro sono stati disposti gli arresti domiciliari.

 


In alto