Archivio

Noto. Eletto il nuovo segretario dei Giovani Democratici

notoSi sono tenute le elezioni per il nuovo segretario dei Giovani Democratici di Noto. Con un totale di 7 preferenze a 3, Niccolò Salvia si è imposto sull’altro candidato Paolo Marone, divenendo così il secondo segretario della storia del giovane partito netino. Il 20enne neo-eletto ha costituito una segreteria altrettanto giovane nominando suo vice il coetaneo Corrado Piluccio e proponendo lo stesso Marone nel ruolo di segretario organizzativo. È stato poi istituito un regime di deleghe al fine di rendere gli altri membri parte attiva del gruppo, tra cui le deleghe all’ambiente, all’istruzione, alle pari opportunità, ai rapporti politici, alla comunicazione. Soddisfatto il neo-segretario dichiara: “Le deleghe scelte vogliono avere una prospettiva ampia e panoramica e una grande attenzione a tematiche importanti. Le elezioni non hanno comportato fratture ma al contrario sono state momento di crescita. Adesso occorre organizzare le idee e riprendere i lavori. Il mio programma verte intorno a 3 punti fondamentali che sono la scuola,il costante rapporto con il territorio e le sue realtà e la necessità di far conoscere all’esterno ciò che siamo e che facciamo”. Soddisfazione anche da parte del segretario uscente Gioacchino Tiralongo: “Felice di questi anni trascorsi e dei risultati ottenuti. Adesso rinnovo il mio sostegno al nuovo segretario, certo che possa dare continuità a quanto fatto, contribuendo ulteriormente alla crescita del gruppo e al raggiungimento di nuovi traguardi importanti”.Gli auguri arrivano anche dal segretario del PD Ferlisi il quale si dice felice per la continuazione dell’attività giovanile e si attende un rilancio delle iniziative giovanili e un maggior coinvolgimento dei giovani alla vita politica.


In alto