News

Coronavirus, in Sicilia 11 casi positivi più di ieri. Musumeci in autoisolamento appresa positività Zingaretti

SIRACUSA – Dalla Sicilia sono stati trasmessi all’Istituto superiore di sanità 35 campioni relativi al Coronavirus, di cui 7 già validati da Roma (tre a Palermo e quattro a Catania). Sono quindi 35 le persone risultate positive in Sicilia, 11 più di ieri.

Risultano ricoverati 8 pazienti (tre a Palermo, tre a Catania, uno a Messina, uno a Caltanissetta, ma proveniente da Agrigento) di cui nessuno in regime di terapia intensiva, mentre 27 sono in isolamento domiciliare. Risulta guarito, dopo il test di conferma eseguito nelle scorse ore, un paziente del Ragusano, mentre dopo ulteriori approfondimenti il paziente ricoverato ieri ad Enna è risultato negativo ed è stato dimesso.

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola reso noto dalla Regione siciliana, confermato nel pomeriggio dalla diretta facebook dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. Dall’inizio dei controlli, i laboratori regionali di riferimento (Policlinici di Palermo e Catania) hanno effettuato 643 tamponi, di cui 598 negativi e 10 in attesa dei risultati.

Nel tardo pomeriggio di oggi, il governatore Nello Musumeci, appreso della positività del collega laziale Nicola Zingaretti, ha annunciato di essersi messo in isolamento volontario. In una recente riunione a Palazzo Chigi i due presidenti di Regione erano seduti accanto.


In alto