Cronaca

Floridia, accusato di furto di 65 litri di gasolio e 6 tonnellate di agrumi: arrestato trentunenne

FLORIDIA – Ieri i carabinieri della tenenza di Floridia hanno arrestato il trentunenne siracusano Sebastiano Ranno in applicazione di una misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dalla Procura aretusea sulla base delle risultanze investigative prodotte dagli stessi militari di Floridia.

Secondo gli investigatori, il trentunenne, nell’agosto scorso, si sarebbe reso responsabile del furto di 65 litri circa di gasolio, sottratti dal serbatoio di una macchina agricola, nonché di circa 6 tonnellate di agrumi.

Le immediate indagini della tenenza di Floridia, grazie anche alla visione delle immagini di videosorveglianza, hanno consentito di identificare il presunto autore del reato e di segnalarlo all’autorità giudiziaria di Siracusa, che ha quindi emesso il relativo provvedimento restrittivo a carico del trentunenne.

(Foto generica)


In alto