News

Floridia, associazioni di volontariato, Caritas, parrocchie e Azione cattolica donano beni di prima necessità ai meno abbienti

FLORIDIA – Si moltiplicano le iniziative di solidarietà nei confronti dei meno abbienti della città. Associazioni di volontariato, parrocchie, associazioni culturali e semplici privati o commercianti si stanno mettendo a disposizione della città, donando alimenti a quelle persone che in questo momento di difficoltà hanno bisogno di beni di prima necessità.

Noi abbiamo sentito il presidente dell’Azione cattolica della chiesa Madre, Luca Cantone che ci ha dichiarato: “Spinti dalle parole di Papa Francesco, pronunciate in una vuota ma assordante piazza San Pietro, che ci invitano a remare tutti insieme per aiutarci vicendevolmente, in quanto tutti sulla stessa barca, abbiamo deciso di prendere i remi anche noi di AC chiesa madre Floridia insieme alla Caritas parrocchiale e capitanati dal nostro Parroco (don Alessandro Genovese, il primo a spronarci ed a mettersi in gioco), abbiamo gettato le basi di una rete solidale formata dalle famiglie dei nostri ragazzi, giovani e adulti che con le loro braccia amorose hanno donato aiuti di ogni genere, per supportare quelle famiglie che sono cadute nelle difficoltà economiche date da questa emergenza”.

“È bastato solo un giorno per renderci conto di non essere soli e del grande cuore della comunità floridiana – ha aggiunto Cantone – che si è mossa alacremente per supportarci in questa iniziativa ed ad oggi in pochi giorni siamo riusciti ad aiutare un centinaio famiglie in difficoltà! Grazie a coloro che stanno contribuendo in diversi modi; da chi ci fornisce il materiale per lavorare in sicurezza a chi chiude la propria attività e mette a disposizione il residuo giornaliero. La barca non potrà mai affondare con un paese come il nostro, pronto a tappare tutte le falle esistenti! L’Azione cattolica chiesa Madre Floridia vuole esserci ed aiutare… uniti ce la faremo”.


getfluence.com
In alto