News

Floridia, cattolici e battisti pregano insieme nella “Settimana per l’unità dei cristiani”

FLORIDIA – Un abbraccio fraterno per un percorso ecumenico nel segno della settimana dell’Unità per i Cristiani. È quanto hanno voluto scambiarsi, mercoledì 25 gennaio in Chiesa Madre, la comunità cattolica e quella della Chiesa Cristiana Evangelica Battista di Floridia, guidati dall’Arciprete Parroco Don Alessandro Genovese e dalla Pastora Ioana N. Ghilvaciu. Una celebrazione sentita e partecipata, che ha seguito il sussidio redatto a livello internazionale per la Settimana per l’Unità dei Cristiani.

Le due meditazioni hanno apportato un grande contributo al dialogo ecumenico. “L’apostolo Paolo ci ricorda – sottolinea Don Alessandro Genovese – che siamo parte di quell’edificio che ha come fondamento gli apostoli e come pietra principale lo stesso Cristo. Allora nel cammino comune della ricerca della verità, trovando questo fondamento, ritroviamo anche il segno della comunione, l’unità che è Cristo.” L’arciprete della Chiesa Madre ha auspicato che il cammino ecumenico intrapreso dia frutti di dialogo, di collaborazione e di crescita di entrambe le comunità.

La riflessione della Pastora Ioana N. Ghilvaciu ha colto come la Chiesa non debba mai perdere di vista la propria funzione diaconale, del servizio totale e gratuito ai propri fratelli e alle proprie sorelle, senza essere né schiavi, né servi, ma amorevoli servitori nei confronti del prossimo. “La Chiesa di Cristo- evidenzia la Pastora – ha la vocazione diaconale! Vive per servire, non per essere servita. A questa origine si deve orientare e da questa sua origine si deve lasciare riformare. La diaconia non secondo il modello dominante del mondo, ma secondo il modello del suo Fondatore Gesù Cristo, il quale è venuto al mondo non per essere servito ma per servire. La diaconia è, dunque, una impostazione differente delle nostre relazioni, che propone come modello di convivenza l’uguaglianza tra gli esseri umani”.

Un percorso, voluto e organizzato dall’Azione Cattolica Chiesa Madre, che ha sicuramente elargito i presupposti per ulteriori incontri, momenti di dialogo e di confronto che saranno programmati dalle due realtà presenti nella comunità religiosa floridiana.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto