Cronaca

Floridia, cocaina e hashish in casa: arrestato trentaduenne

FLORIDIA – Nella serata di ieri, i carabinieri della tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione a fini di spaccio di droga Vincenzo Bramante, siracusano di 32 anni. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, a disposizione dell’autorità giudiziaria aretusea.

I militari hanno eseguito una perquisizione nella sua abitazione, nel corso della quale sono stati rinvenuti all’interno dello studio un involucro di plastica contenente hashish per un peso complessivo di 45 grammi, 16 dosi già confezionate di cocaina per un peso complessivo di 5 grammi, vario materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 400 euro in contanti, ritenuti probabile provento di attività di spaccio.

Lo stupefacente sequestrato, secondo i carabinieri, sarebbe stato “destinato probabilmente allo spaccio nella città di Siracusa ed avrebbe consentito di guadagnare una cospicua somma di denaro”.


getfluence.com
In alto