Cultura

Floridia, concerto del pianista Salvatore Midolo al centro culturale “Giuseppe Ierna”

FLORIDIA – Si è svolto al Centro CulturaleGiuseppe Ierna” di Floridia,  il gran concerto del pianista Salvatore Midolo. Il suo prestigioso curriculum lo annovera tra i giovani talenti più in vista del momento grazie anche al suo vasto repertorio che spazia dal classico, al cameristico, al liturgico, al leggero.

La sua attività concertistica l’ha visto esibirsi in molte sale da concerto. Ha suonato in diverse rassegne e ha partecipato a vari seminari, anche come pianista, persino presso il Conservatorio S. Cecilia di Roma. Dopo aver conseguito la laurea di 1° livello in pianoforte, ha avuto la dignità di stampa della tesi di laurea dal titolo : “ Origine e sviluppo della Ballata pianistica”. In funzione della sua propensione verso questo genere musicale, ha scelto come programma del suo concerto un “excursus” sulla forma Ballata eseguendo brani di Debussy, Chopin, Brahms, Listz.

La Ballata è un’antica forma poetico-musicale destinata al canto e alla danza e trae le sue origini dal medioevo. Solo nel periodo del romanticismo ebbe maggiore fortuna come forma musicale vocale e strumentale, in genere per solo pianoforte. Midolo ha entusiasmato il pubblico presente in sala per la sua abilità nel passare da momenti pacati colmi di intimo sentimento a momenti impetuosi di grande virtuosismo. Ha saputo interpretare, di volta in volta, le caratteristiche e le coloriture che ciascun Autore ha voluto dare alla forma Ballata, rivelandosi pianista eclettico e originale.


getfluence.com
In alto