News

Floridia, dipendenti comunali senza stipendio, la Confali chiede un incontro con il Prefetto

FLORIDIA – Nei giorni scorsi si è svolta l’assemblea dei dipendenti del Comune di Floridia, per affrontare le criticità che il personale sta vivendo in questi mesi. Nel confronto svolto, nel reciproco ascolto, si è argomentato sul ritardo dei pagamenti degli stipendi di due mesi più la tredicesima e i paventati problemi legati alla liquidazione delle prossime mensilità, dovuto al grave stato in cui versano le casse comunali.

“L’assemblea ha dato mandato a questa Organizzazione sindacale CONF.A.L.I. di chiedere – dichiara Lucia Inzirillo – che con le recenti entrate dell’Imu si possano garantire le mensilità arretrate. Di chiedere l’incontro con il Prefetto di Siracusa per le problematiche sopra citate. Di avviare con il Commissario straordinario del Comune, dopo le festività natalizie, un piano di rientro del debito pregresso dei dipendenti, che risale al 2016, con atti di conciliazione”.


In alto