Cronaca

Floridia, “furto in abitazione”, arrestato ventitreenne

FLORIDIA – Nella nottata di ieri, i carabinieri della tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato il ventitreenne siracusano Vincenzo Aloschi per furto in abitazione.

I militari, nel transitare vicino a un’abitazione di via san Martino, hanno notato una persona che si aggirava con fare ritenuto sospetto. Quando i carabinieri si sono avvicinati al giovane per un controllo, questi si sarebbe dato immediatamente alla fuga, durante la quale si sarebbe disfatto della refurtiva appena trafugata dall’abitazione, prima di essere raggiunto e bloccato.

Secondo gli accertamenti dei carabinieri, l’Aloschi avrebbe commesso poco prima un furto all’interno di un’abitazione, nella quale si sarebbe introdotto rompendo il vetro di una finestra del balcone, dopo essersi arrampicato su una grondaia.

La refurtiva ammonterebbe ad alcuni oggetti in oro, presumibilmente abbandonati durante la fuga. L’Aloschi, condotto presso i locali della tenenza di Floridia per le incombenze di rito, è stato poi sottoposto agli arresti domiciliari.

(foto di repertorio)


In alto