Cronaca

Siracusa, trovato con 97 dosi di hashish in casa, arrestato quarantaduenne

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della tenenza di Floridia, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato il quarantaduenne siracusano Marco Campisi, operaio, per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, a seguito di un’accurata attività informativa, hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione in cui vive il giovane, a Siracusa, nel corso della quale sono state rinvenute 97 dosi di hashish per un peso complessivo pari a 118 grammi, un bilancino di precisione e una somma in contanti pari a 380 euro, in banconote di vario taglio, ritenuta provento di spaccio.

I carabinieri hanno dichiarato in arresto il quarantaduenne e lo hanno condotto presso i locali della tenenza di Floridia per le formalità di rito, al termine delle quali il Campisi è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.


getfluence.com
In alto