Politica

Floridia, il consiglio comunale approva il conto consuntivo 2016

FLORIDIA – Il consiglio comunale di Floridia con nove voti a favore, un voto contrario e quattro astenuti ha approvato il conto consuntivo 2016. Dopo la relazione dell’assessore al Bilancio Salvo Burgio, si è svolto un ampio dibattito fra i consiglieri comunali. In merito sono intervenuti i consiglieri Vassallo, Gallo, Bordonaro, Cianci, Tata e Bonanno. Dopo l’approvazione di questo atto finanziario, adesso l’Amministrazione comunale può predisporre il bilancio di previsione 2017.

Salvo Burgio: “È stato approvato il conto consuntivo dell’esercizio finanziario 2016. Questo è il primo atto importante di questa amministrazione e adesso ci possiamo concentrare alla predisposizione del bilancio di previsione 2017 con tutte le criticità che comporta. La mia relazione tecnica  a messo in evidenza l’andamento dell’ente nell’esercizio finanziario 2016 e si chiude una annosa querelle che si era sviluppata  nell’esercizio passato”.

Abbiamo sentito anche la consigliera Fabiana Gallo, che sul punto all’ordine del giorno si è astenuta dichiarando: “La mia astensione l’ho motivata in questo modo. Lo scorso consiglio io non ho voluto approvare il bilancio di previsione 2016 perché non ero confortata dal parere dei revisori pur avendo chiesto dei chiarimenti  continuo a non sentirmi confortata e ho voluto essere coerente con quello che ho fatto nel passato altrimenti a dicembre a ottobre dello scorso anno, abbiamo fatto perdere tempo alla cittadinanza. Ovviamente consentendo – aggiunge Fabiana Gallo – comunque l’approvazione del bilancio consuntivo perché sarebbe stato irresponsabile non approvarlo”.

Durante il consiglio sono emerse anche le contraddizioni dei revisori dei conti che lo scorso hanno davano il parere contrario mentre oggi hanno dato il parere favorevole al consuntivo. Su queste contraddizioni, il consigliere Gaetano Vassallo dichiara: “Le contraddizioni purtroppo sono quelle che sono emerse in sede di bilancio di previsione  e penso che da questo punto di vista continueremo a discutere per un bel pò perché ritengo che ci sia un vuoto normativo e un vuoto applicativo nell’interpretazione della norma. Quello che mi preme sottolineare – aggiunge Vassallo – che da questo consuntivo e dalle relazione al consuntivo emerge il buon lavoro fatto dall’amministrazione Scalorino e la certificazione dei conti erano in ordine. Aspettiamo adesso questa amministrazione al suo progetto di bilancio di previsione per analizzare quali saranno gli aspetti critici”.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto