Cronaca

Floridia, incendio devasta abitazione in via De Amicis, sarebbe scaturito da una candela “votiva”

FLORIDIA – Intorno alle ore 4,30 della notte appena trascorsa, è stato dato l’allarme dal vicinato di un incendio sviluppatosi in un appartamento di un condominio di via De Amicis. Sono intervenuti i Vigili del fuoco per domare le fiamme, i sanitari del 118 e i Carabinieri della Tenenza di Floridia e della Radiomobile di Siracusa.

Sono stati evacuati precauzionalmente i condomini, e, una volta estinto l’incendio, fatti rientrare. L’unica abitante dell’appartamento si trovava fuori. Purtroppo le fiamme hanno devastato quasi totalmente l’abitazione, che è stata dichiarata inagibile. È stato parzialmente coinvolto l’appartamento del piano superiore, nel balcone in particolare.

La causa dell’incendio sarebbe da addebitare ad una candela “votiva” accesa dalla proprietaria prima di uscire di casa, collocata dinanzi alla foto del marito defunto.

 


getfluence.com
In alto