Politica

Floridia, la deputata M5s ed ex ministro Lucia Azzolina ricevuta al Comune

FLORIDIA –  L’on. Lucia Azzolina in visita a Floridia. Per la deputata del Movimento cinque stelle ed ex ministro dell’Istruzione è un ritorno nella sua Floridia. Ad accoglierla è stato il sindaco Marco Carianni.

Oltre al sindaco, nell’aula consiliare “G. Spada” erano presenti: il vice sindaco Ricciardi, gli assessori Paparella e Gozzo, il presidente del Consiglio comunale Salvatore Pappalardo, i consiglieri comunali, Tata, Greco, Di Mauro, Faraci, Leotta, Spada, Giarratana, Sala e Spada. Inoltre, erano presenti il comandante della Tenenza dei Carabinieri di Floridia, la comandante della Polizia municipale, l’arciprete parroco della chiesa Madre don Alessandro Genovese e i dirigenti scolastici Cantone ( Istituto Comprensivo “Quasimodo), Agnellino (Istituto Comprensivo “De Amicis”)  (, Luisa Uccello (in rappresentanza dell’Istituto Volta) e Pisani (Liceo Scientifico “L.Da Vinci). La visita era programmata già da metà gennaio, cioè dalla comunicazione del finanziamento ministeriale di 600 mila euro per la messa in sicurezza degli istituti scolastici comprensivi floridiani. Infatti, dopo aver ricevuto la notizia del finanziamento, il primo cittadino aveva invitato a Floridia l’allora ministro rimasta però in carica insieme al governo Conte fino al 13 febbraio.

La deputata ed ex ministro Lucia Azzolina ha detto: “Quello del finanziamento era un atto dovuto perché se il cittadino chiama la politica risponde. Risponde ovviamente quando vengono chieste cose per cui ci possono essere delle risposte. In questo caso si tratta di mettere in sicurezza gli istituti scolastici, significa rispondere alle famiglie, dare una serenità ai genitori che ogni mattina lasciano i propri figli a scuola pensando di lasciarli in un posto sicuro. E significa dire ai bambini “crediamo in voi, crediamo nel vostro futuro, lo Stato c’è e vi garantisce di stare in ambienti in cui non vi succederà mai nulla se non qualcosa di buono”. La politica dei piccoli passi – aggiunge Azzolina – non bisogna fare grandi promesse ma bisogna lavorare a testa bassa con umiltà e portare dei risultati a casa fossero anche piccoli però uno per volta, una goccia dietro l’altra si ottengono delle cose buone non per sé ma per gli altri, per i cittadini”.

Il sindaco Marco Carianni ci ha dichiarato: “L’on. Azzolina durante il suo mandato di ministro non ha fatto mancare il suo sostegno alla comunità floridiana. L’atteggiamento che ha impregnato, appunto, l’attività dell’on. Azzolina ci fa ben sperare e secondo noi rappresenta l’inaugurazione di una nuova stagione politica. La politica che torna ad essere al servizio e vicino alla gente. Le somme saranno investite per lo più per ripristinare le condizioni di agibilità strutturali all’interno degli immobili di proprietà dell’ente adibite a scuole. Faremo interventi molto importanti sui solai e cercheremo di ripristinare le pareti scongiurando che si ripresenti l’umidità nelle classi dei nostri ragazzi e poi speriamo che questo rappresenti un primo piccolo passo che noi facciamo a favore di questa comunità”.


In alto