Archivio

Floridia, La giunta ha deliberato le nuove tariffe dell’acqua

 

FLORIDIA – L’amministrazione comunale, dopo aver ripreso la gestione diretta dell’acqua ha deliberato, nell’ultima seduta di giunta, le nuove tariffe del servizio idrico. E’ stata operata una drastica riduzione delle tariffe, una famiglia media floridiana, infatti, pagherà molto meno rispetto alla gestione privata. Si è, inoltre, previsto un pagamento di euro 75 per i nuovi allacci a fronte dei circa 300 euro richiesti da SAI8. “Acqua pubblica non vuol dire acqua gratis – dichiara il sindaco Scalorino – , ma siamo dell’avviso che debba essere pagato il giusto e non l’ingiusto. L’obiettivo è quello di far pagare tutti per pagare tutti meno ed avere un servizio di qualità. Per questa ragione verranno fortemente penalizzati gli usi impropri e le rivendite dell’acqua, i prelievi abusivi, le manomissione dei mezzi di misura e la mancata lettura. Mentre altri chiacchierano, questa amministrazione dimostra con i fatti di essere vicina ai cittadini. Infatti, dopo essere riusciti ad ottenere la restituzione degli impianti da Sai8 si ripristina un principio di equità nella gestione del servizio idrico”.

Salvatore Pappalardo

 


In alto