Cultura

Floridia, “La scuola di Atene”, conferenza della prof.ssa Lidia Pizzo al Centro culturale “G. Ierna”

FLORIDIA – “La Scuola di Atene” è stato il tema della conferenza tenuta dalla prof.ssa Lidia Pizzo  nella sala Puccini del Centro Artistico Culturale “Giuseppe Ierna” di Floridia.  “La Scuola di Atene” , opera di Raffaello, dipinta tra il 1509-10 nella Stanza della Segnatura in Vaticano, su ordinazione del Papa Giulio II.  La prof.ssa Pizzo ha precisato che questo affresco è ritenuto la summa dottrinaria visiva del pensiero rinascimentale, che celebrava le tre idee classiche del Vero, del Bene, del Bello, in relazione alle tre facoltà conoscitive dell’anima: la noetica, l’etica e l’estetica e che legava, quindi la classicità col Cristianesimo.

Culto della bella forma che esprime il genio dell’artista che poi avrà sviluppi tempo dopo nell’800. In questa grande opera, che misura cm 700X500, l’artista, genio eclettico, raffigurò non più una serie di ritratti ideali di filosofi e scienziati ma lì accostò in gruppi mentre compivano un’azione che lì caratterizzava e lì collegò tra loro per mezzo di una solenne e complessa struttura architettonica di grande respiro prospettico – spaziale. All’interno di questa, l’azzurro del cielo, che compare tra un’arcata e l’altra, ha il compito di rendere ariosa e luminosa la composizione in cui agiscono i personaggi.

“La Scuola di Atene” è, dunque, un documento eretto per esaltare la dignità umana in quanto coscienza di armonia e limite della persona, persona che è consapevole della sua condizione di uomo non nella unicità assoluta del prpprio essere ma in riferimento all’altro. Questo fa si che gli uomini siano legati tra loro non da rivalità ma da emulazione e di cui oggi si sentirebbe tanto l’urgenza.

A questo primo  incontro, di alto profilo culturale, così ha precisato la vice presidente prof.ssa Giusy Martinez presentando la relatrice, seguiranno altri due incontri, affidati ad altri relatori, che riguarderanno l’aspetto filosofico e scientifico del tema in questione.


getfluence.com
In alto