News

Floridia, la segreteria territoriale Fsi-Usae organizza in sit-in in favore dei dipendenti dell’Azienda Consorzio Prosat

FLORIDIA – La segreteria territoriale FSI-USAE di Siracusa contesta il mancato pagamento da parte della  Azienda Consorzio Prosat ( appaltante nel Comune di Floridia) delle retribuzioni per i lavoratori, operante  nel servizio di igiene ambientale, raccolta differenziata e gestione dell’isola ecologica del comune.  I dipendenti infatti non hanno ricevuto né la retribuzione relativa al mese di Giugno, né la quattordicesima mensilità spettante nel mese di luglio ed inoltre stando a quanto emerso da incontri di mediazione tenuti  dalla Segretario Territoriale FSI-USAE insieme alle RSA Aziendali con le autorità comunali ed i dirigenti aziendali in merito alla questione non vi è nemmeno la prospettiva  di pagamento degli stipendi relativi alla mensilità di Luglio. “Tale situazione rappresenta – si legge in una nota stampa –  una grave inadempienza nei confronti dei lavoratori che puntualmente svolgono il proprio lavoro con impegno ma che non sono corrisposti con pari puntualità nella loro spettante retribuzione”.

La FSI-USAE, rappresentata dal segretario territoriale Renzo Spada manifesta il proprio disappunto per una situazione che diventa ogni giorno sempre più insostenibile e per la quale si batterà al fianco dei lavoratori affinché venga loro garantito il diritto di avere una retribuzione puntuale come puntuale è il lavoro che svolgono. “A tal fine è stato richiesto un incontro al Prefetto di Siracusa ed è stato proclamato lo stato di agitazione in data 31/07/2019 – si legge -, affinchè  venga sanata questa grave inadempienza e garantisca la puntualità dei pagamenti degli stipendi dei lavoratori PROSAT”. Inoltre la Segreteria FSI-USAE ha indetto un Sit-In per domani giorno 08/08/2019 che inizia alle ore 11.00 in Piazza del Popolo a Floridia  sotto il palazzo Comunale.


getfluence.com
In alto