Cronaca

Floridia, servizio antidroga alla villa comunale: 19enne in arresto, minore denunciato

FLORIDIA – I Carabinieri della Tenenza di Floridia, impegnati in un servizio antidroga all’interno della Villa comunale, hanno proceduto al controllo del diciannovenne floridiano N.C., trovandolo in possesso di alcune dosi di marijuana, presumibilmente pronte per essere spacciate.

Il giovane è stato dichiarato in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, così come disposto dall’Autorità giudiziaria di Siracusa.

Durante lo stesso servizio hanno inoltre segnalato un 16enne alla Prefettura di Siracusa, quale assuntore di stupefacente, perché in possesso di una dose di marijuana.

Questo arresto segue una denuncia in stato di libertà operata dai Carabinieri di Floridia nei confronti di un minore, un floridiano di 17 anni, trovato sempre all’interno della Villa comunale con 9 dosi di marijuana. Il presunto pusher è stato così denunciato alla Procura dei minori di Catania, mentre lo stupefacente è stato sequestrato.


In alto