Cultura

Floridia, “Tempo sospeso” il libro della scrittrice Stefania Germenia

FLORIDIA – Emozioni, amicizia, ricordi. Sono stati questi i sentimenti che sono affiorati alla presentazione del libro “Tempo Sospeso” di Stefania Germenia. L’associazione Focus ha preparato una presentazione in grande stile nell’aula consiliare “G. Spada” del Comune di Floridia gremita come nelle grandi occasioni. A far da cornice le voci narranti di Laura Guarino, Paola Gozzo, Chiara Dimauro, Eleonora Signorelli, del piccolo Andrea e di Ettore Signorelli. Ma anche Daniela Campisi che ha regalato la foto di copertina alla scrittrice floridiana.

“Tempo sospeso – ci dichiara Stefania Germenia – rappresenta per me il momento della scrittura. Per me scrivere significa appunto fermare il tempo sia perché è un momento in cui mi concedo, di ritrovarmi, di ricercarmi perché nella quotidianità dove tutto è accelerato, tutto è di corsa, tutto è molto sintetico anche con la scrittura, la comunicazione da social. Allora per me significa fermarmi, sospendere il mondo che c’è intorno a me e cercarmi. Dall’altra parte il titolo è calzante a questi racconti perché in realtà questi racconti nascono da ricordi ovviamente poi arricchiti, alterati, variati dalla fantasia della scrittura. Sono tutti ricordi in cui il tempo sembra essersi cristallizzato. Quindi il tempo sospeso è quel momento, quell’attimo tra qualcosa che inizia e qualcosa che finisce”.

Il libro sarà esposto alla Fiera del libro di Torino.


getfluence.com
In alto