Cronaca

Floridia, ventunenne arrestato due volte in poche ore: per tentata rapina e per evasione

FLORIDIA – I carabinieri della tenenza di Floridia hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di tentata rapina in un supermercato il ventunenne avolese Giuseppe Caruso.

Secondo la ricostruzione dei militari, nel tardo pomeriggio di ieri, poco prima dell’orario di chiusura, il giovane, dopo aver fatto un rapido sopralluogo nell’esercizio commerciale che intendeva colpire, avrebbe tentato di asportare della merce senza pagarla alle casse. Il personale del supermercato ha tentato quindi di bloccarlo e a questo punto il Caruso avrebbe iniziato a lanciare forme di formaggio ed altra merce contro i dipendenti.

Sono quindi intervenuti i carabinieri della tenenza di Floridia, che hanno bloccato il ventunenne e lo hanno dichiarato in stato di arresto. Accompagnato presso i locali della tenenza di Floridia per le incombenze di rito, il Caruso è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo, ma, dopo alcune ore, si sarebbe allontanato dal luogo di detenzione domiciliare.

Ricercato e rintracciato dagli stessi carabinieri, è stato nuovamente arrestato, questa volta per evasione. Il Caruso è stato infine associato al carcere di Cavadonna.

(foto generica)


getfluence.com
In alto