News

Francofonte, ultime ore in “zona rossa”. Regione non proroga misura

FRANCOFONTE – La Regione siciliana non prorogherà la “zona rossa” per il territorio di Francofonte, come anche l’Asp di Siracusa ha confermato al Comune. È l’ente comunale a far sapere che, dopo la settimana (da venerdì 11 giugno) con le massime restrizioni in vigore per il contenimento sanitario anti-Covid, da domani, venerdì 18 giugno, il territorio di Francofonte tornerà nella “zona gialla” regionale.

“Si raccomanda sempre la massima cautela”, commenta il sindaco Daniele Lentini. “Sebbene il numero dei contagiati tenda a scendere, rimane comunque alto”, sottolinea.

Lentini invita a non abbassare la guardia: “Si ricorda ai cittadini di osservare le normative anti-Covid vigenti, di evitare assembramenti e si ricorda di utilizzare le mascherine, di mantenere il distanziamento di almeno un metro e di igienizzare frequentemente le mani. Si fa affidamento al senso civico di ognuno di noi e alla vaccinazione da parte di tutti”.

(Nella foto di repertorio: municipio di Francofonte)


In alto